Ossobuco IDIC 2012 - Mario Caramella

Report Violation


1 di 1 Foto Chef
Carica Immagine
Inserita da: Chef
Inserita:  Chef Famosi
Pagine viste:  2805 Visite
Tempo Preparazione:  60 minuti
Tempo cottura:  180 minuti

Altre informazioni

Portata: secondi
Tipo Cucina: Tradizione Italiana

Ingredienti

Ricetta

Per l'Ossobuco
4 stinco di vitello posteriori tagliati 4 a 5 cm di spessore e 9 a 10 cm di grandi dimensioni
120 g di brunoise di sedano
120 g di carote brunoise
100 g di cipolla tritata
120 g di burro
1500 ml di brodo di vitello
500 ml di vino bianco
120 g di Prosciutto di Parma DOP (Prosciutto di Parma) con il grasso, tagliato a dadini
200 g di pomodoro, pelati, tagliati
50 ml di olio extravergine di oliva

Per la gremolata
3 g di scorze di limone, taglio brunoise
6 g di rametti di prezzemolo, italiano, tritato
3 g di spicchi d'aglio, sbucciato e tritato
Sale e pepe bianco

Indicazioni

Per il quinto anno consecutivo la Giornata Internazionale delle Cucine Italiane torna al prossimo 17 Gennaio 2012. Ancora una volta sarà una celebrazione mondiale di autentica cucina italiana e di qualità . L'IDIC 2012 piatto ufficiale è OSSOBUCO IN gremolata alla milanese , un altro punto di riferimento delle Cucine Italiane nata a Milano, Regione Lombardia. L'ormai tradizionale ola globale di Ossobuco in gremolata alla milanese sarà ancora una volta guidato da centinaia di soci GVCI da più di 40 paesi, ma tutti gli amanti alimentare italiano o qualsiasi amante della buona tavola possono unirsi a noi in questa celebrazione

 

 


Metodo
1.Luogo di mezzo l'olio e burro in una casseruola e si riscalda su fuoco medio, stagione la carne di vitello e mettere in casseruola caldi, marrone per 5 minuti per lato fino a quando non sono ben impresse e dorate.
2.Togliere la carne di vitello e mettere da parte.
3.Eliminare il grasso in eccesso, aggiungete il resto del burro e l'olio nella casseruola stessa e aggiungere le carote, il prosciutto di Parma, il sedano e la cipolla.
4.Soffriggere a fuoco lento fino a quando sono appassiti.
5.Alzare il calore.
6.Aggiungere il vino e ridurre fino a quasi evaporato.
7.Aggiungere il pomodoro e il brodo di vitello e portare ad ebollizione.
8.Organizzare con cura la carne nella casseruola e qualche cucchiaio di brodo e le verdure su di esso, il liquido deve coprire la superficie del vitello, in caso contrario, aggiungere il brodo un po '.
9.La casseruola deve contenere il vitello giusto, però assicurarsi che il proprio stufato, non è troppo grande o vi ritroverete con tanto di salsa nella casseruola, CXL, la giusta dimensione CXL porta il liquido con la carne di vitello a ebollizione.
10.Coprite la casseruola con un foglio e mettere in un forno preriscaldato a 180 ° Celsius, continuare la cottura per 2 ore.
11.Rimuovere la pellicola per gli ultimi 30 minuti in modo la superficie del vitello sarà caramellare bene.
12.Nel frattempo preparare la gremolata mescolando la brunoise di buccia di limone con il prezzemolo tritato e aglio.
13.A questo punto la carne di vitello sarà abbastanza tenero che si può mangiare con la forchetta e il midollo, ben cotta, svilupperà la sua caratteristica consistenza untuosa e sapore incomparabile.
14.Per servire, togliere la carne dalla casseruola e mettetelo in una terrina calda.
15.Togliere l'olio dalla eccessiva la salsa, aggiungete del brodo di vitello, se necessario, portare ad ebollizione, regolare il sapore e il cucchiaio sopra la carne di vitello.
16.Cospargere la gremolata sulla parte superiore e servire subito. Ricetta tratta da gvci.org itchefs.com

Nessuna Recensione e' stata aggiunta