Pappa al Pomodoro - Ricetta - Cucina Toscana - Chef Giorgio Broggini -

Report Violation


1 di 1 Foto Chef
Carica Immagine
Inserita da: Chef
Inserita:  Primi Piatti
Pagine viste:  1462 Visite
Tempo Preparazione:  20 minuti
Tempo cottura:  45 minuti

Altre informazioni

Portata: primi
Tipo Cucina: Tradizione Italiana

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

400 gr di pomodori freschi
250 di pane casalingo ( meglio se raffermo )
4 foglie di basilico
Aglio q.b.
Zenzero fresco q.b.
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro, 800 ml. Di brodo
Metà bicchiere di olio extravergine d’oliva
Sale e pepe

 

Indicazioni

Versate l’olio in un tegame e fate rosolare un battutino di zenzero fresco tritato, aglio e basilico. Aggiungete il concentrato e i pomodori precedentemente scottati e pelati, fate cuocere fino a raggiungere il bollore. Versate allora tutto il brodo unendo il pane tagliato a fettine sottili e lasciando cuocere per 2 o 3 minuti. Levate il tegame dal fuoco e lasciate riposare coperto per un’ora. Prima di servire rimescolate bene gli ingredienti e riscaldate. Come dicevamo, la pappa al pomodoro può essere servita fredda, tiepida o riscaldata a seconda dei propri gusti. Consigliamo di aggiungere un po’ di olio extravergine d’oliva a freddo e guarnire con basilico.

Per gli amanti delle variazioni proponiamo: un ingrediente non propriamente autoctono che può essere utilizzato è il curry, aggiunto nel battuto nella quantità che desiderate. Il pane può essere abbrustolito per dare una nota di sapore al piatto. Come tutti i piatti della tradizione, anche la pappa al pomodoro subisce continuamente variazioni ed arricchimenti. Noi vi raccomandiamo la ricetta più semplice che, se eseguita con ingredienti di buona qualità, risulta semplice e gustosa.

Una raccomandazione: ricordate che il pane toscano non è salato, per questo motivo si aggiunge il sale non usate pane da altre regioni solo toscano, Chef Giorgio Broggini

Nessuna Recensione e' stata aggiunta