Passata Fredda di Piselli e Seppie

Report Violation


1 di 1 Foto Chef
Carica Immagine
Inserita da: Chef
Inserita:  Antipasti
Pagine viste:  1833 Visite
Tempo Preparazione:  30 minuti
Tempo cottura:  180 minuti

Altre informazioni

Portata: aperitivi
Tipo Cucina: Tradizione Italiana

Ingredienti

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

 

200 GR. DI SEPPIA PULITA E TAGLIATA FINEMENTE (A JULIENNE)

200 GR DI PISELLI SBUCCIATI

250 CC DI BRODO VEGETALE

12 SFOGLIE DI PASTA ALL UOVO MOLTO SOTTILI TONDE

300 CC DI OLIO

1 TUORLO D UOVO

30 GR. DI FARINA

250 GR DI RICOTTA

8 POMODORI CANDITI

1 CUCCHIAIO DI SEDANO E CIPOLLA NOVELLA TRITATA FINEMENTE

3 BUCCE DI LIMONE CANDITO

1 RAMETTO DI FINOCCHIETTO SELVATICO

sale e pepe q. b

Indicazioni

PROCEDIMENTO

 

In un pentolino medio soffriggere l olio ed il trito di sedano e cipolla novella, aggiungervi i piselli,mantecare per pochi secondi ed aggiungere il brodo, far raggiungere l ebollizione e raffreddare immediatamente. Condire la seppia con un filo d olio, sale e finocchietto selvatico tritato. Cuocere le sfoglie dei ravioli e formare delle mezze lune farcendo con il pesto di pomodori (che otterremo cuocendo al forno per 3 ore circa a 75 gradi i pomodori spellati e disseminati) e bucce di limone.

Impiattare la zuppa di piselli fredda, formare 2 rotolini di julienne di seppia, adagiare i raviolini .Formare  le quenelle (tipo gnocchi al cucchiaio)di ricotta che otterremo mescolando la ricotta con la farina e il tuorlo d uovo e cuocendo a 80° per qualche minuto.

Nessuna Recensione e' stata aggiunta