Sciatt di Bitto Frittelle

Report Violation


1 di 1 Foto Chef
Carica Immagine
Inserita da: Chef
Inserita:  Antipasti
Pagine viste:  2193 Visite
Tempo Preparazione:  20 minuti
Tempo cottura:  13 minuti

Altre informazioni

Portata: antipasti
Tipo Cucina: Tradizione Italiana

Ingredienti

Ingredienti per 2 persone

300 gr. di farina di grano saraceno

50 gr. di farina bianca

200 gr. di formaggio bitto

2 cucchiai di pane grattugiato

1 bicchierino di grappa

acqua gassata

olio per friggere

un pizzico di lievito.

 

Indicazioni

Il termine Sciatt viene utilizzato nel dialetto valtellinese per indicare i rospi. Tuttavia questo piatto valtellinese ha ben poco a che fare con questo animale, si tratta infatti di frittelle di grano saraceno aventi forma irregolare con al loro interno un cuore di formaggio.

Tagliare il formaggio a cubetti
Lavorare in una terrina le due farine, la grappa e acqua minerale e birra necessarie ad ottenere una pastella ben liscia
Riscaldare abbondante olio in una padella di ferro
Con l'aiuto di un cucchiaio versare un cubetto di formaggio prima nella pastella e poi nell'olio bollente
Friggere fin ad ottenere delle piccole frittelle di colore bruno
Scolare su carta assorbente
ervire con una insalatina di stagione
Impastate la farina di grano saraceno con la farina bianca utilizzando dell'acqua gasata fino ad ottenere un composto abbastanza consistente.

Unite il formaggio tagliato a dadini, il pane grattugiato, un pizzico di lievito e la grappa. Fate scaldare l'olio in una pentola capiente, quando inizia a friggere, fatevi scivolare un po' di impasto (contenente alcuni cubetti di formaggio) aiutandovi con un cucchiaio

Nessuna Recensione e' stata aggiunta